nuvolaB   news studio progetti cv contatto english
 
 
     
 
Museo a Saarbrücken. DE
concorso di progettazione in due fasi
prestazioni svolte: aprile 2007
ente banditore: Stiftung S. Kulturbesitz
dati quantitativi: 2.600 mq
     
museo di arte contemporanea di Saarbrucken  
Dalle geometrie pure dell'antistante Museo di Saarbrüken si genera un nuovo corpo che, traslato verso e la strada, si isola e si contrappone all'esistente a livello cromatico. Un cubo nero assorbe la luce e la rimanda all'interno tramite profonde incisioni a canocchiale, rinnovando l'identità di un fronte urbano che rappresenta, oltre al museo d'arte contemporanea, anche l'accesso al parco urbano che arriva fino al fiume. Il nuovo edificio viene collegato al percorso espositivo esistente attraverso dei collegamenti che scorrono sotto al prato, sul quale si aprono con delle prese di luce puntuali trattate a verde. In questo modo viene garantita una distribuzione anulare all'impianto lineare esistente, permettendone anche la flessibilità d'uso secondo le esigenze espositive. Arrivando dal parcheggio sotterraneo esistente un largo viale pedonale evidenzia la profonda soglia d'ingresso del nuovo museo. Verso la città, invece, il nuovo fabbricato accoglie i fruitori attraverso un ingresso affacciato su uno spazio esterno pavimentato . La distribuzione interna del nuovo museo ruota intorno a due pozzi di luce a tutta altezza che svolgono varie funzioni: portano luce diffusa all'interno, collegano visivamente i vari piani dell'edificio, ospitano i collegamenti verticali, funzionano come camini per l'areazione naturale. Al primo piano è sistemato anche il ristorante che si affaccia sul parco e sul fiume. Attraverso un sistema di terrazze a gradoni si arriva fino al suolo erboso ed all'occasione può diventare un'arena per spettacoli o concerti nel parco.
immagini