Epalinges   news studio progetti cv contatto english
 
 
     
 
mensa scolastica a Merano. IT
concorso di progettazione in due fasi, seconda fase
prestazioni svolte: agosto 2014
committenza: Provincia Autonoma di Bolzano
dati quantitativi: 990 m2
con M&E srl (impianti), Ing. N. Pecorari (strutture)
     
Merano  
L'edificio è concepito come una tettoia multifunzionale capace di ospitare diversi usi: la mensa, la nuova fermata bus e il kiss 'n' drive, il percorso verso le scuole, l'ascensore che rende accessibile il piano sottostante. La scelta di questa forma, insieme a quella del posizionamento sulla zona nord, permettono di identificare l'edificio come nuova 'porta' di accesso al campus scolastico, e al contempo di esaltare, grazie all'orizzontalità della copertura, la vista sulle montagne per chi arriva al campus dalla città.
La futura realizzazione della piazza permetterà di valorizzare ulteriormente il nuovo edificio come un luogo di incontro informale, per manifestazioni o altre funzioni non necessariamente legate all'attività scolastica. La sala da pranzo è organizzata come un grande spazio proiettato visivamente e fisicamente (attraverso una terrazza) ancora verso i vigneti e la montagna.
L'illuminazione dei principali ambienti interni sarà garantita, oltre che dalla finestra a nord ovest, anche da feritoie e bucature in copertura che filtreranno la luce zenitale.
immagini