nuvolaB   news studio progetti cv contatto english
 
 
     
sala polivalente e spazi pubblici a Mies. CH
concorso su preselezione, primo premio
torna a progetti immagini
 
 
 
prestazioni svolte: marzo 2016
committenza: comune di Mies (CH)
dati quantitativi: 4'600 m2 edifici, 40'500 m2 spazi pubblici
con Oxalis (paesaggisti),
Studio Allievi (mobilità), Vasey architectes (arch. locale) Thomas Jundt sa (strutture) Lead'air (impianti) Mike Humbert (impianti)
Il programma di un nuovo spazio polivalente che possa comprendere al suo interno anche una sala sportiva per il gioco del tennis, implica necessariamente la realizzazione di un volume importante. Per minimizzare l'impatto di tale intervento in un contesto caratterizzato da villette, si è scelto di dividere in due edifici il programma: sala polivalente, aule associative e campo da tennis da un lato, dall'altro il ristorante. Dal punto di vista paesaggistico la strategia è quella di prolungare l'allineamento d'alberi della route di Veytay. Dietro questo filtro vegetale si trova il ristorante, che con i suoi quattro metri di altezza marca la soglia e disegna una prima linea d'orizzonte. Il posizionamento della sala polivalente permette di non occultare la vista quando si arriva dalla route di Veytay e allo stesso tempo di inquadrare la zona di uscita degli studenti dalla scuola. Gli alberi da frutta marcano il passaggio dal sito di progetto alla zona agricola e gli alberi isolati ricordano quelli della zona delle ville residenziali, invitando a rallentare e fare e una sosta.
    scorri sul testo